I video integrali dei due dibattiti di WTFF2: robot, rifugiati e lavoro

Pubblichiamo di seguito i video integrali dei due dibattiti di Working Title Film Festival 2, realizzati da Camilla Martini, aka LeStraniere.

Platforms. Dibattito Working Title Film Festival 2

Platforms. Come piattaforme web e robot cambiano le forme del lavoro

Giovedì 27 aprile 2017, ore 18.30, Polo Giovani B55, Contra’ Barche 55 Vicenza

I casi di cronaca sindacale legati alle piattaforme Uber e Foodora e il dibattito sulla cosiddetta “Industry 4.0” portano alla ribalta i temi dell’impatto delle nuove tecnologie digitali e della robotizzazione sul mondo del lavoro. Un confronto fra giornalisti, ricercatori ed esperti di nuovi mestieri digitali.

Relatori: Maurizio Busacca, Alessia Camera, Riccardo Staglianò. Modera Giulio Todescan.

Richiedenti asilo, rifugiati e lavoro. Cineasti, giornalisti e operatori sociali a confronto, per scardinare i luoghi comuni

Venerdì 28 aprile 2017, ore 18.30, Polo Giovani B55, Contra’ Barche 55 Vicenza

La questione dei richiedenti asilo è legata a doppio filo a quella del lavoro. Ad essi si chiede di prestare lavoro gratuito, requisito di privilegio per ottenere lo status di rifugiato. Se la domanda di protezione subisce il diniego, perdono il diritto-dovere di lavorare. Così i percorsi virtuosi di inserimento lavorativo vengono bruscamente interrotti. Una discussione fra operatori sociali, richiedenti asilo, registi e giornalisti. Con un reportage fotografico di Mara Scampoli su Casa Don Gallo di Padova, realizzato nell’ambito del progetto L’infinito viaggiare.

Relatori: Anna Bertrand, Arouna Camara, Enrico Ferri, Razi Mohebi, Soheila Javaheri, Lara Scantamburlo. Modera Giulio Todescan. Intervento di Mara Scampoli.

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento