Cittadini del nulla

Cittadini del nulla, Razi Mohebi, Italia, 2015, 53′
Drammatico | v.o. italiano, sottotitoli inglese

Cittadini del nulla

Una rifugiata politica afghana è appena giunta in Italia. Cerca accoglienza e protezione, ma si scontra con una realtà quotidiana che la emargina e la fa sentire fuori posto. La condizione di alienazione si riflette nei non-luoghi scelti per l’ambientazione. Documenti e passaporti hanno un valore ambivalente, passe-partout verso la libertà e strumenti di controllo. La condizione del rifugiato scivola verso l’apatia di una terra di nessuno.

Razi Mohebi
Regista, sceneggiatore e attore. Nato in Afghanistan, ha studiato cinema all’Università di Teheran. Ha recitato nel film Alle cinque della sera (2003) di Samira Makhmalbaf, vincitore del Premio della giuria al 56 Festival di Cannes. Ha vinto il Premio Mutti AMM per la miglior sceneggiatura nel 2014 per Cittadini del nulla. La sua casa di produzione si chiama Razi Film House.

Regia Razi Mohebi
Fotografia Nicolò Veronesi, Federico Frachesen
Montaggio Soheila Javaheri
Cast Monirah Hashemi, Claudio Quinzani, Clelia Sedda, Sergio Tomio, Sahra Azzolini, Monica Fedel Produzione Razi Film House in collaborazione con Filmwork Trento
Sito razifilmhouse.wordpress.com

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedIn