UPM Unità di produzione musicale

UPM Unità di produzione musicale, Pietro de Tilla, Elvio Manuzzi, Tommaso Perfetti, 77′, Italia 2015

Una mattina, in uno spazio industriale, settantadue musicisti di estrazione varia per esperienza, formazione, età e nazionalità, sono assunti da una fabbrica chiamata Unità di produzione musicale. In uno spogliatoio sono loro fornite tute da lavoro ed un numero di matricola.


Titolo Upm Unità di produzione musicale
Durata 77′
Anno 2015
Paese Italia
Genere Documentario/performance
Lingua Italiano
Sottotitoli Inglese
Regia Pietro de Tilla, Elvio Manuzzi, Tommaso Perfetti
Sceneggiatura Enrico Gabrielli, Sergio Giusti
Fotografia Andrea Cavallari, Luca Cepparo, Serena Clessi, Pietro de Tilla, Giuliana Fantoni, Giovanni Freri, Pietro Leone, Tommaso Matteocci, Tommaso Perfetti,  Luca Quagliato, Moira Ricci, Alessandro Sambini, Simone Schiesari, Guglielmo Trupia, Andrea Zanoli
Suono Tommaso Barbaro, Filippo Cordone, Daniel Covi, Alberto Ladduca, Giulia La Marca, Francesco Mangini, Elisa Piria, Mattia Pontremoli, Ema Shado
Montaggio Guglielmo Trupia
Montaggio del suono Duccio Servi
Musica UPM
Cast Laura Agnusdei, Alfredo Aliffi, Alfredo Fiè, Aliou Diop, Serena Altavilla, Davide Arneodo, Francesca Baccolini, Francesco Balatti Benza, Cesare Basile, Francesco Bianconi, Francesca Biliotti, Aldino Bonanno, Massimo Botter, Gianluigi Carlone, Simone Cavina, Filippo Fpunto Cecconi, Giordano Ceccotti, Enzo Cimino, Giovanni Colliva, Sebastiano De Gennaro, Gianluca De Rubertis, Francesco D’Elia, Dente, Gianfranco Enrietto, Nicolò Fabi, Federico Fantuz, Carlotta Favretto, Giovanni Ferrario, Feyzi Brera, Giulia Formica, Mario Frezzato, Federica Furlani, Ghemon, Lino Gitto, Alessandro Grazian, Jacopo Incani Xabier Iriondo Gemni, Gun Kawamura, Elisa La Marca, Kole Laca, Lan Morkobot, Anna Lott, Luciano Macchia, Mahmoud Saleh Mohammad, Rocco Marchi, Elizabeth McDowell, Monique Mizrahi, Enrico Molteni, Beppe Mondini, Paolo Mongardi, Rossana Monico, Sergio Montemagno, Alberto Motolese, Cristian Naldi, Marco Parente, Maria Silvana Pavan, Miguel Micao Pawlowski, Fabio Rondanini, Roberta Sammarelli, Marco Santoro, Daniela Savoldi, Carlotta Sillano, Alessandro Asso Stefana, Alberto Stevanato, Valeria Sturba, Davide Tidoni, Vincenzo Vasi, Diego Villalon, Zona Mc
Produzione ENECEfilm
Distribuzione ENECEfilm
Festival Biografilm Festival 2015 Bologna, In-edit Barcellona 2015, Filmmaker festival Milano 2015, Festival Film Dokumenter Yogyakarta Indonesia 2015, Noida International Film Festival India 2016
Sito www.enecefilm.com/upm/

Sinossi
Una mattina, in uno spazio industriale, settantadue musicisti di estrazione varia per esperienza, formazione, età e nazionalità, sono assunti da una fabbrica chiamata Unità di produzione musicale. In uno spogliatoio sono loro fornite tute da lavoro ed un numero di matricola. Vengono quindi radunati per conoscere le regole della giornata lavorativa che dura otto ore: divisi in squadre e su turni da catena di montaggio, devono produrre musica su scala industriale.

Note di regia
Prendere settantadue musicisti, vestirli con una tuta da lavoro, chiedergli di entrare in una fabbrica ormai dismessa e costringerli a produrre musica su turni stabiliti di scrittura ed esecuzione per otto ore lavorative. Chiedergli in sostanza di indossare i panni dell’operaio. Non una figura del presente, però. Non l’operaio contemporaneo come figura in trasformazione, in ridefinizione, in delocalizzazione e forse in estinzione. Piuttosto gli si impone un’uniforme inattuale, la tuta blu, perché diventino un segno vivente. Il musicista, che nell’immaginario comune si muove in un regime di creazione libera, prima di tutto si vede costretto a disciplina e ritmi di lavoro a lui inconsueti. Il gioco è però più sottile, lo straniamento più profondo: la maschera che gli si chiede di indossare – l’operaio in catena di montaggio – non ha più un referente preciso. È diventata interscambiabile con tutte le altre maschere della società, compreso l’artista. Ci dicono che non c’è più lavoro, ma a volte non ci rendiamo conto che lavoriamo per qualcuno sia nella passività del guardare la televisione, sia quando, attivamente, facciamo una ricerca su google o commentiamo un blog. L’unica differenza, forse, è che per queste mansioni non percepiamo neppure un salario. Salire negli spogliatoi e indossare la tuta blu è stato quindi un segno forte, ma in fondo di equivalenza. Proprio per questo molti si saranno sentiti inadeguati o mal utilizzati. Perché questo gioco? Dove vuole portarci?!
Il carattere di esperimento psicologico, ricalcato sullo Stanford Experiment o su quello di Milgram, è stato allora una scusa. I nostri topi di laboratorio erano già istruiti al continuo scambio simbolico: sono, come tutti, degli avatar allenatissimi loro malgrado. Abbiamo scelto dei musicisti, potevano essere anche un’altra categoria: al limite perfino degli operai veri. Eppure rimane la musica e il tentativo di organizzarsi. Nonostante tutto i soggetti si sono dimostrati disciplinati, aderenti cioè alla loro disciplina. Non hanno capito o hanno cercato di resistere all’equivalenza che gli veniva imposta opponendo una loro presunta specificità? In ogni caso hanno continuato a lavorare. Come sono abituati a fare.

UPM Unità di produzione musicale
UPM Unità di produzione musicale

Bio-filmografia dei registi
ENECEfilm si occupa di rappresentazione del reale. Realizza film documentari, film sperimentali in bilico tra finzione e realtà e prodotti audiovisivi.
Pietro De Tilla ha studiato fotografia presso il CFP Bauer e documentario presso le Scuole Civiche di Milano.
Filmografia:
Atelier Colla, doc., 2011, 49’, Italy. The Shift, doc., 2012, 30’, Italy.
Unità di Produzione Musicale, doc., 2015, Italy.
Elvio Manuzzi ha studiato filosofia, fotografia presso il CFP Bauer e documentario presso le Scuole Civiche di Milano.
Filmografia:
Atelier Colla, doc., 2011, 49’, Italy. The Shift, doc., 2012, 30’, Italy. Il gioco di Arlecchino,
doc., 2013, 60’, Italy. Unità di Produzione Musicale, doc., 2015, Italy.
Tommaso Perfetti ha studiato fotografia presso il CFP Bauer e documentario presso le Scuole Civiche di Milano.
Filmografia:
The Shift, doc., 2012, 30’, Italy. Unità di Produzione Musicale, doc., 2015, Italy.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedIn